home, Moda — 8 agosto 2016 at 09:50

Quattromani, un amore sulla via della paglia

by

Collage uscite

Ci sono amori che non finiscono mai, come quello di due amanti ostacolati dai propri familiari. 

La collezione Primavera Estate 2017 del brand Quattromani, il duo composto da Massimo Noli e Nicola Frau, presentata durante l’edizione di luglio 2016 di AltaRoma AltaModa, celebra l’amore passionale, quello travolgente e sentito ma allo stesso tempo doloroso. Una storia d’amore e passione che ha origine dalla loro terra, la Sardegna, il luogo natio dal quale traggono l’ispirazione.

Un campo di grano, il rosso dei papaveri e i toni scuri della notte. Il vento fresco, una strada poco battuta e due giovani amanti. Tra appuntamenti clandestini e ostacoli familiari si insinua la collezione PE 2017 del duo. Una collezione fresca e colorata che evoca la via della paglia, Sa bia de sa palla”, ovvero la strada tra le case di due innamorati. Strada percorsa ripetutamente al crepuscolo dai due amanti per incontrarsi lontano dagli sguardi indiscreti e che veniva disfatta durante il giorno dai familiari della ragazza per dissimulare eventuali legami inappropriati. Ma Sa bia de sa palla, in sardo, è anche il nome della Via Lattea, testimone della strada percorsa dagli amanti e del legame onirico tra il loro amore e l’infinita vastità del cielo stellato.

3

Ed è sulla scia della brezza estiva e dei sensuali profumi che prendono vita gli abiti di Quattromani. Long dress e cocktail dress in crêpe de chine e crêpe cady stretti in vita da sottili fiocchetti in organza. Leggeri e delicati gli intrecci dal sapore demi-couture per top in maglia e lurex e per le jumpsuite in popeline di cotone. Impalpabili e vaporose le camicie e le pencil skirt in tulle e organza barrè. Tra organza, cotone e tulle, il focus è anche sugli accessori: mini e maxi bauletto, secchiello e mini clutch nelle tonalità del giallo, rosso, rosa azzurro e nudo con lavorazioni a contrasto e intarsi in pelle e ecopelle fanno da accompagnamento ai capi. L’estate sarda viene omaggiata anche dalla palette cromatica. Dalle infinite sfumature di blu dei panorami notturni, all’arancio dei coralli, al biondo delle spighe di grano fino al rosso dei papaveri.

2

Una tensione estetica vibrante che condensa nella tradizione del racconto, una personale e neo-artigianale visione stilistica. Uno stile contemporaneo, lineare e minimalista, concentrato sui dettagli sartoriali e sulla silhouette della donna, dove il colore gioca un ruolo fondamentale e l’accessorio non è solo parte decorativa ma una parte funzionale e strutturale del capo stesso.1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 236 access attempts in the last 7 days.