home, Trends — 1 dicembre 2020 at 13:51

Pizzi e ricami, ecco le mascherine Couture griffate Antonio Martino

by
Nella foto il designer Antonio Martino_credits Courtesy of Press Office

Nella foto il designer Antonio Martino_credits Courtesy of Press Office

 

Design italiano e manifattura sartoriale: cucite con mani sapienti come fossero un vestito d’alta moda, le mascherine Couture create dallo stilista Antonio Martino uniscono il glamour alla praticità. Realizzate con tessuti naturali e pregiati, nascondono al loro interno una piccola tasca con un filtro in TNT. Il packaging è interamente handmade ed è comodo da tenere in borsa per riporre la mascherina una volta tolta. Sono facili da lavare, ma più semplici da indossare. Un’idea regalo perfetta per il Natale con cui stupire, ad esempio, la persona amata ma anche la mamma, la nonna e la zia che adorano essere sempre impeccabili. Dall’ufficio alle passeggiate consentite dalle vigenti disposizioni anti-Covid, la mascherina modaiola impazza pure tra le celebrities che fanno a gara per averne una originale ed esclusiva, impreziosita da pizzi, fantasie flower power o animalier e ricami. L’obiettivo? Mascherarsi in pubblico con stile e in maniera cool per la gioia di  fan, ammiratori e follower sui social network. Uno su tutti Instagram.

Nella mia linea di mascherine Couture, disponibili in limited edition, ho cercato di immedesimarmi nelle esigenze delle donne. Il maestro Valentino Garavani sosteneva di conoscere i loro desideri e di sapere che ognuna  avrebbe voluto sentirsi  semplicemente bellissima attraverso gli abiti. La capsule collection, che ho ideato e disegnato, fonde l’estro e il comfort made in Italy per essere trendy in ogni occasione. Così la mascherina diventa un vero e proprio accessorio, come un gioiello prezioso da abbinare all’outfit scelto per le feste natalizie che, a causa dell’emergenza sanitaria, trascorreremo a casa esclusivamente con i nostri affetti più cari“, spiega il couturier più volte protagonista della kermesse capitolina Altaroma, dove ha presentato la collezione di alta moda “Rinascimento giapponese. La leggenda di Tanabata” ispirata ai miti orientali e alle suggestioni del Sol Levante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 415 access attempts in the last 7 days.