Events, home — 21 gennaio 2021 at 19:17

“Il gioco del più forte”, la cantautrice Silvia La Monaca lancia il suo nuovo singolo in streaming

by

 

Nella foto Silvia La Monaca_credits Courtesy of Press Office

Nella foto Silvia La Monaca_credits Courtesy of Press Office

Sarà disponibile a partire dal 22 gennaio su tutte le piattaforme streaming “Il gioco del più forte ”, nuovo singolo della cantautrice Silvia La Monaca. Un brano con influenze indie-pop dal sapore country. Ha l’obiettivo di rompere lo stereotipo di debolezza che incatena chi si espone all’inizio di una relazione. Il testo ruota attorno ad comunicazione non verbale, al sentimento della paura di lasciarsi andare, all’importanza del tempo e al coraggio del ritorno. Una distribuzione The Library, con la produzione di Luca Damerini. Musica e testo firmati da La Monaca. All’interno del pezzo  il basso di Peppe Sferrazza, le chitarre di Gianpaolo Casu e la batteria di Armando Cacciato, Circuiti Sonori, che ha curato e diretto l’intero progetto.

Il gioco del più forte è stato ispirato dalla storia d’amore di due anime luminose , quelle di Fabrizio Colica, attore e autore versatile del duo Le Coliche, e Giacomo Visconti, professore dalla palpabile sensibilità. Il loro amore è un esempio di coraggio e di libertà, fisica e mentale”, spiega la cantautrice, attrice e autrice siciliana.

 

Silvia La Monaca_credits Courtesy of Press Office

Silvia La Monaca_credits Courtesy of Press Office

 

Il gioco del più forte_credits Courtesy of Press Office

Il gioco del più forte_credits Courtesy of Press Office

Classe 1981, da anni impegnata tra stand up comedy, teatro, web, radio e tv. Nel 2019 si divide fra club e palcoscenico teatrale con il suo “The One woman show”, dal titolo “Pronto, Gesù?”, nato dallo spazio omonimo di satira online. Ha lavorato con Massimo Cotto e Maurizio Faulisi a “Virgin Radio” e collaborato con Andrea Lucatello a “Radio Capital”. Ha recitato ne “Il Commissario Montalbano” in “Un diario del ‘43”.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 403 access attempts in the last 7 days.