Fashion ID — 19 gennaio 2014 at 15:53

Fashion ID #27 | Julian Zigerli

by

SOUNDTRACK: The Cardigans – Lovefool

Julian Zigerli è nato e cresciuto in Svizzera. Dopo aver studiato presso l’Università delle Arti di Berlino, dove si laurea nel 2010,torna a Zurigo nel suo paese di origine. Ed è proprio a Zurigo che il designer decide di fondare l’omonima griffe creando una linea uomo raffinata e al contempo avanguardista. Già dalla sua prima collezione per Julian Zigerli il successo nazionale e internazionale è assicurato. Le sue collezioni presenti in tutto il mondo da Zurigo a Parigi, da Londra a New York, da Firenze a Milano passando per Seoul. Per le ultime tre stagioni Zigerli ha presentato le sue collezioni moda uomo a Berlino. Il talento di Julian Zigerli è stato ampiamente apprezzato dal fashion system valendo al designer il premio Schweiz nel 2011 e il Premio Design Svizzera nel 2013. Nel 2012 Zigerli ha vinto il Design Award Svizzera con la collezione AW12 “verso l’infinito e oltre”.

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Le collezioni uomo di Julian Zigerli si distinguono per il mélange intelligente tra eleganza e sportività. Amore, colore e una buona dose di umorismo fanno da filo conduttore in tutte le collezioni del designer svizzero.

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Nella collezione uomo primavera estate 2014, intitolata “At the End of the World to the Left”, Julian Zigerli sembra giocare con la materia, andando oltre i limiti e i confini dell’abito, creazioni in cui le strutture sembrano quasi evaporare. Un mix perfetto di colori in cui si alternano armonie e dissonanze. Grazie alla collaborazione con la pittrice e artista berlinese Katharina Grosse, Zigerli propone una collezione che sembra essere un tributo allo spazio astratto. Arte e moda si fondono diventando un tutt’uno con l’ambiente circostante. Una collezione disegnata per un uomo colto che vive in uno spazio indefinito, dove i colori sembrano quasi sfocati dal sole e gli abiti quasi un miraggio nel deserto. Funzionali e pratici i dettagli, grazie all’utilizzo sapiente dei tagli sartoriali e alla scelta dei tessuti ,accompagnano  l’intera linea per la stagione calda.

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Julian Zigerli SS 14. Courtesy of Press Office

Prendete tanto colore, un pizzico di sport wear, asimmetrie nei tagli e il gioco è fatto. Ecco la ricetta vincente per Julian Zigerli, stilista della positività in un mondo dominato da trend setter devoti al black e ai colori tenui (e chi scrive è un follower del black).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 495 access attempts in the last 7 days.