Fashion ID — 5 giugno 2013 at 08:14

Fashion ID #14 | Comeforbreakfast

by
Nella foto, Antonio Romano e Francesco Alagna (Comeforbreakfast)

Nella foto, Antonio Romano e Francesco Alagna (Comeforbreakfast)

SOUNDTRACK: Pink Floyd  – Shine on you crazy diamond

Un brand indipendente che racchiude in sé contemporaneità e visioni futuriste. Comeforbreakfast nasce nel 2009 dalla collaborazione dei giovani talenti Antonio Romano e Francesco Alagna. Un progetto avanguardista che esalta il lato estetico della moda italiana attraverso un sofisticato contenuto d’immagine. CFB, la notizia è ufficiale,  sarà tra i finalisti per il pret à porter donna dell’edizione luglio 2013 del concorso di talent scouting “Who is on next?” promosso da AltaRoma in collaborazione con Vogue Italia. 

Francesco Alagna, diplomato in fashion design con un master al prestigioso Istituto Marangoni di Milano in Fashion Buying è l’anima commerciale del duo stilistico e cura la distribuzione del marchio sul piano marketing. Antonio Romano è lo spirito creativo, l’estroso e poliedrico artista che ha conferito con il suo talento riconoscibilità immediata al brand.

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Evoluzione, sperimentazione, allure decisa: Comeforbreakfast alterna creazioni con stampe e texture originali, felperie ultracontemporanee, capispalla in maglia fuori da ogni schema modaiolo preconfezionato attraverso un rigore estetico che abbraccia il minimalismo senza dimenticare la ricerca costante e l’attenzione per i tessuti e i particolari. Un new deal per la moda Made in Italy che trova nei due designer i sapienti innovatori di look e tendenze.

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

In equilibrio tra arte e scenari metropolitani, la collezione New Urban Gentry primavera estate 2013 è un tributo alla noblesse urbana. Stampe geometriche su cotone, camicie e pantaloni vestono il corpo come fossero una seconda pelle. I colori? Grigio e azzurro sbiadito. Ecco pile e giacche con cappuccio senza maniche. L’abito è fuori dal tempo e dallo spazio sia che si tratti di un minidress corto e svasato sia di abiti in maglia lunghezza midi. La maglia è quasi una divisa, da indossare per lui e per lei nel caos urbano. Comeforbreakfast veste lo spirito libero dell’uomo e della donna per la stagione estiva. Preziose organze, crepe raffinate si alternano in un gioco stilistico innovativo in cui la silhouette assume un’allure seducente e contemporanea. Materiali ricercati techno e nature, dal nylon alla seta e al cotone, in un abbinamento non convenzionale danno una nuova luce ad una collezione già originale per le forme. Un’ode al ben vestire in un trionfo di colori che esalta le tonalità pastello, must per Comeforbreakfast. Azzurro, rosa, verde salvia dipingono una città mai vista in giochi cromatici contrastanti ma perfettamente mescolati tra loro.

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Per l’autunno inverno 2013-2014 Antonio Romano e Francesco Alagna, duo stilistico fondatore del fashion brand, propongono le passeggiate nelle strade di Harlem in una New York cosmopolita, in cui la cultura afro americana, nelle sue mille sfaccettature, dall’arte alle musiche conferisce incantevoli suggestioni alla collezione. Volti, luoghi, atmosfere tributo alle culture nascoste del melting pot urbano strizzando l’occhio alla scena hip- hop.

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Ritornano forme, texture, elementi grafici bilanciati da soluzioni pratiche per lo streetwear. Un guardaroba completo da costruire attraverso il mélange di pezzi diversi, in un contrasto dichiarato. La silhohette femminile e maschile per CFB si sviluppa attraverso una riconoscibile filosfia unisex tra tagli, linee e costruzione stratificata delle creazioni. Volumi e lunghezze, in un continuo gioco di sovrapposizione di livelli, conferiscono un codice estetico ben definito al brand in bilico tra classico e avanguardia pura per un guardaroba estremamente versatile: dal parka oversize a capi in panno di lana c0n tasche e dettagli in pelle resi contemporanei dall’impiego di tessuti tecnologici. Pantaloni over si alternano al classico jeans stampato e al bermuda. Novità della collezione il denim lavato anche sugli abiti doppio petto per rendere informale il formale attraverso la sperimentazione dei tessuti grazie all’ausilio della tecnologia. Maxi giacche senza maniche e gilet con cappuccio, in pelle trattata con acidi chimici lasciano spazio in passerella ad una maglieria estremamente decorativa grazie alla tecnica jacquard. Trench e mantelle sartoriali impreziosicono il look femminile attraverso sovrapposizioni multistrato per una donna che non rinuncia alla seta con inserti in chiffon nei lunghi abiti da sera.

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

La grafica e le stampe digitali sono la firma stilistica e quindi la caratteristica imprescindibile del brand CFB. I motivi all over si decompongono e ricostruiscono fino a raggiungere la tridimensionalità, in linea con i trends contemporanei. Una sfida continua tra ricerca e sperimentazione quella di Comeforbreakfast che in un gioco di forme, volumi e sovrapposizioni, veste di avanguardia il Made in Italy.

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Courtesy of Comeforbreakfast

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 495 access attempts in the last 7 days.