Archivi tag: desigual

Regali di Natale? Ecco i più trendy (per tutte le tasche)

regali

Il Natale è alle porte: gli spot televisivi sanno di cannella e panettone, gli alberi sono sempre più maestosi, folti e sgargianti. Gli studenti fuori sede tornano a casa assaporando dolcemente gli affetti lontani, i bambini aspettano con ansia di poter scartare i regali, gli adulti sembrano essere di buon umore, tutti promettono di essere più buoni. Un pensiero che accompagna un po’ tutti è quello dei regali da fare e perché no.. da ricevere. Ecco una selezione di regali per tutte le tasche:

Anello Pandora “Eleganza senza tempo” ispirato ai cimeli di famiglia sfoggia un design a corona. Decorato da una zirconia cubica taglio danubio. (89 euro)

HIGH_150188CZ_RGB

Zaino Dior denim dipinto bianco e nero (2.500euro).

Dior

Cappotto rosso imbottito Desigual con stampa floreale. La vita regolabile, i polsini e il cappuccio di pelliccia sintetica sono l’arma vincente contro il freddo. (179,95 euro).

Desigual

Trousse Pupa “Il principe ranocchio”:  quest’anno Pupa ha deciso di far sognare con una favola.. C’era una volta un vivace ranocchio… in attesa del bacio della sua principessa! Nasce così un cofanetto make up che conquista per la sua simpatia. Al suo interno un make up completo per creare look adatti ad ogni occasione. Un viso radioso, uniforme e naturale, occhi magnetici e labbra perfette, idratate e tonalizzate. Un pratico specchio ideale per i ritocchi in ogni momento. (27,50 euro).

pupa

Guanti Fendi in nappa rossa e fur (530 euro).

fendi

 

Orologio Didofà nero con farfalle 3d nel quadrante (64 euro).

didofà

 

Cravatta Dolce&Gabbana pala 4c in seta nero/bordeaux (€145).

dolce e gabbana

 

Orologio Wewood in legno “Leo” (170 euro circa).

wewood

Scarponcini Lacoste in pelle con rivestimento interno in ecopelliccia (circa 200 euro).

lacoste

 

Invictus Paco Rabanne (circa 50euro): si tratta di una fragranza maschile sensuale, fresca che delinea una visione moderna della virilità. Un inaspettato scontro di universi, poteri, sensazioni e valori: una sferzata di pura freschezza nelle note di testa e sensualità estrema nelle note di fondo.

invictus

Fashion ID #45 I Winnie Harlow

Fisico mozzafiato perfettamente distribuito su un metro e 78 centimetri di altezza. Sorriso radioso e sguardo accattivante. Sembra il ritratto della perfetta top model e per certi versi lo è. Winnie Harlow, nome d’arte di Chantelle Brown Young, è una modella che fa parlare di sé ad ogni uscita in passerella.winnie 1

La giovanissima canadese, classe ’94, di bellezza indiscutibile, ha dovuto fare i conti con una rara malattia della pelle, la vitiligine, che colpisce il 2% della popolazione mondiale avendo però effetti peggiori sulle persone di colore, come Winnie, dove la discromia tra il nero e il bianco è più evidente.winnie 5

 

Vittima di bullismo a scuola, ha sempre combattuto contro i pregiudizi e l’ignoranza di chi la mortificava chiamandola “zebra” o “mucca” e sin da bambina era fermamente convinta di poter realizzare il suo sogno, quello di diventare una modella.

 

Dopo i rifiuti di molte agenzie di moda che la consideravano  fisicamente troppo strana per quel mondo, Winnie, sedicenne, fu notata da un giornalista canadese che ha postato un suo video su Youtube ottenendo moltissime visualizzazioni.winnie 2

 

E’ stato però in seguito alla partecipazione al concorso America Next top Model che la sua carriera ha iniziato a decollare. Prima come protagonista di un video di Eminem e poi come vera e propria modella per Desigual che l’ha scelta per rappresentare il motto “La Vida es Chula” cioè “la vita è bella”.winnie desigual

 

Winnie è la prova vivente che la bellezza ha molte forme che si manifestano in svariati modi. Nonostante la sua pelle sia stata motivo di sofferenza, adesso rappresenta una combinazione, unica e imperfetta che va oltre i canoni della moda, così austeri e monotoni.

 

La modella,dalla pelle color caffè latte, in ogni sua apparizione lancia un messaggio preciso “Nessuno è perfetto, impeccabile e privo di difetti. Siamo tutti unici e speciali a modo nostro, ognuno deve essere felice per quello che è”.winnie 3

 

 

 

 

La moda ai tuoi piedi. Ad ognuna il suo sandalo per l’estate

Estate: tempo di vacanze, di mare e di relax. C’è chi va in spiaggia, chi preferisce rilassarsi in una spa, chi si riposa a casa, ma senza rinunciare al glamour. Oltre a mettere in mostra le gambe, si scoprono i piedi. Si sfoggiano sandali di tutti i tipi: colorati, impreziositi da brillantini, bassi, con zeppa, originali o più classici. Insomma, per tutti i gusti.

sandali

La novità per l’estate 2016 sono di sicuro i sandali alla schiava, indossati anche dalle bellissime Kendall Jenner, Adua Del Vescovo e  Letizia Ortiz che li preferiscono con tacchi vertiginosi e lacci fin sopra al ginocchio o addirittura fino alle cosce, ma c’è anche la versione bassa. Jimmi Choo lancia la variante in camoscio con punta open-toe e nastri da legare al ginocchio.

miu miu

Per chi preferisce la comodità può scegliere i sandali flatform con suola alta colorata o bianca, come quelli proposti da Alberto Guardiani o con suola dentellata di Desigual. Nero Giardini impreziosisce il modello con gioielli e pietre colorate.

desigual

Altro modello molto acquistato sono le espadrillas, le classiche calzature con para in corda che possono essere basse o altissime. Paloma Barcelò si spinge fino a 13 cm di zeppa, Michal Kors e Tabitha Simmons pensano a modelli in denim, Valentino preferisce la stampa floreale o il pizzo.

valentino

Qualcuno storcerà il naso, qualcun altro li amerà: sono i sandali in stile ciabattina, le slippers, pensate per uscire, disegnate e prodotte anche con materiali preziosi. Brand famosi come Roger Viver inseriscono nelle loro collezioni sandali flat con la punta aperta e il tallone scoperto, Chanel preferisce la versione colorata, tinte pastello per salvatore Ferragamo.

©CHANEL

Di sicuro una valida alternativa alle calzature con tacco sottile, per lo più molto scomode, sono i sandali o le dècolletès con tacco grosso. Gucci li propone in versione sabot con tallone scoperto, Miu Miu preferisce la punta tonda e fibbie colorate lungo la tomaia.

gucci

Spopolano i sandali etnici: frange colorate, pom pom, charms, perline e pietre colorate. Dolce&Gabbana, Sam Edelman non rinunciano a questi modelli.

d&g

Ad ognuna il suo sandalo.

Seminaked Party by Desigual: i saldi cominciano… svestiti!

Il primo giorno di saldi è per molti sinonimo di confusione, file chilometriche e nervi a fior di pelle. Per molti, ma non per Desigual, il marchio spagnolo che ha deciso di organizzare un evento molto originale proprio in occasione dell’inizio degli sconti invernali in Italia.

A Roma e a Torino, infatti, il 4 Gennaio si è svolto il Seminaked Party: i primi cento clienti entrati seminudi in negozio sono stati rivestiti da capo a piedi. Uno scherzo? Assolutamente no. E’ bastato presentarsi in biancheria intima a partire dalle ore 08:00, avere molta pazienza e capacità di resistere al freddo pungente del primo mese dell’anno e lasciarsi catapultare nello store più atipico del momento. I clienti ammessi hanno avuto un’ora a disposizione per scegliere il proprio outfit, con la musica di Radio Dimensione Roma e la voce di Claudio Guerrini di RDS in sottofondo. E poi la colazione servita e un’atmosfera di puro divertimento hanno fatto il resto. Il Seminaked Party è ormai tradizione del marchio di Barcellona; infatti è dal 2005 che l’evento fa il giro del mondo coinvolgendo migliaia di persone: da New York a Tokio, da Praga a Parigi a Torino e in Via del Corso a Roma.

Qualche lamentela sulla strategia di marketing c’è stata, ma è emerso soprattutto l’entusiasmo da parte di chi è riuscito ad andar via dal negozio con un look completamente nuovo e… gratuito. Che per essere il primo giorno di saldi, è una conquista niente male. Ma il tour dell’evento, che dopo le due tappe italiane si è spostato a Madrid e poi a Nizza, non si ferma di certo qui e continuerà a far divertire i propri fan in giro per il mondo. Perché, si sa, #lavidaeschula secondo Desigual.

Seminaked Party - Desigual
Seminaked Party – Desigual
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...