home, Life&Style — 7 dicembre 2015 at 11:18

Non (solo) un gioco da ragazze. Sono le Barbie opere d’arte di Magia2000

by
Photo courtesy magia2000.com

Carrie Bradshaw – Photo courtesy magia2000.com

Pomeriggio invernale, compiti finiti e una marea di bambole e di vestiti sparsi per casa. La scena vi è familiare? Sicuramente sì. Barbie è il primo gioco per ragazze di tutto il mondo. La si veste e sveste, si inventano storie, amori e amicizie che la vedono protagonista. Gioco per ragazze sì, ma anche per adulti! Ne sanno qualcosa  il designer Mario Paglino e il grafico Gianni Grossi, che a Milano realizzano bambole da sogno in edizione limitata. Il loro brand Magia2000 (il nome è una crasi di MArio e GIAnni) nasce nel 1999, quando i due acquistano una rivista con una Barbie doll in regalo. Il gioco della vita trasforma le bambole in una passione, poi in una collezione, infine in uno strumento di espressione artistica. Le loro bambole one of a kind diventano oggetti di culto e in breve i due ottengono un grandissimo successo. Il gusto estetico, l’ispirazione dalla moda italiana ed europea e le riproduzioni di artiste italiane ed internazionali: questi gli ingredienti di Magia2000. «Barbie è una sorta di modello per noi – hanno dichiarato in un’intervista – è la tela sulla quale traduciamo le nostre ispirazioni in fatto di moda e creiamo la nostra couture in miniatura». Nel 2003 i due realizzano la prima bambola ufficiale di Brigitte Bardot,  e da lì ad essere notati da Mattel USA il passo è breve. Nel 2006 diventano i primi designer stranieri a realizzare una bambola in collaborazione con il celebre marchio di giocattoli. Da allora, Mario e Gianni riproducono star, celebrità, personaggi famosi del presente e del passato.

Photo courtesy magia2000.com

Cher – Photo courtesy magia2000.com

Tra le bambole realizzate dal duo in questi anni, miti del cinema come Grace Kelly, Sophia Loren, Cate Blanchett, Audrey Hepburn; personaggi del piccolo schermo come Maria de Filippi, Michelle Hunziker, Alessia Marcuzzi, regine della musica come Madonna, AnastaciaRihanna, Lady Gaga, Beyonce, Kylie Minogue, Laura Pausini, Emma Marrone. A Giorgia e Cher hanno dedicato una serie di bambole che le ritraggono in diversi momenti della loro carriera, e lo stesso trattamento è stato riservato a Simona Ventura e alle sue numerose apparizioni in tv. Dal 19 al 24 novembre di quest’anno alcune bambole di Paglino e Grossi sono state esposte a Torino, durante l’evento ICONIC – Portraits and Artwork inspired by the Queen of Pop dedicato a  Madonna. Numerose anche le collaborazioni con brand e maison del fashion system, tra cui Roberto Cavalli, Chiara Boni, Dolce e Gabbana, Tezenis. Anche Carrie Bradshaw, iconica protagonista di Sex and the City, è stata omaggiata da una serie di fashion doll in look stravaganti e stilosi. I due partecipano ad eventi e convention di collezionisti portando in tutto il mondo un’artigianalità e un gusto tutti italiani, applicati ad un’icona internazionale senza tempo come Barbie.

Photo courtesy magia2000.com

Madonna – Photo courtesy magia2000.com

Curiose di ammirare le bambole in edizione limitata di Magia2000? Fino a marzo le trovate alla mostra Barbie, The Icon al MUDEC – Museo delle Culture di Milano. In esposizione bambole iconiche e pezzi unici che ripercorrono i 56 anni di vita di Barbie, la bambola più amata dalle bambine di tutto il mondo. «Per i bambini, Barbie simboleggia la libertà di espressione, è un mezzo per esprimere creatività, potere e immaginazione». Parola di Mario Paglino e Gianni Grossi!

Sophia Loren - Photo courtesy magia2000.com

Sophia Loren – Photo courtesy magia2000.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 736 access attempts in the last 7 days.