Life&Style — 20 dicembre 2015 at 07:16

Moda e social network. I nove personaggi top (più uno) del 2015

by
Le ragazze più cliccate del web: da sinistra Martha Hunt, Kendall Jenner, Serena Williams, Taylor Swift, Karlie Kloss, Gigi Hadid e Cara Delevingne. (Credits Getty Images)

Le ragazze più cliccate del web: da sinistra Martha Hunt, Kendall Jenner, Serena Williams, Taylor Swift, Karlie Kloss, Gigi Hadid e Cara Delevingne. (Credits Getty Images)

It’s the most wonderful time of the year, cantava Andy Williams. Tempo di luci, regali e liste di buoni propositi. Ma anche tempo di sbirciate allo smartphone durante infiniti pranzi coi parenti, di sospiri di sollievo quando si trova l’argomento di conversazione per intrattenere i colleghi alle feste di auguri e di ricerca convulsa di idee per l’outfit di Capodanno.

Chi ci viene incontro in questi momenti di difficoltà? Ma i web influencer, i personaggi più seguiti della rete, che si contendono “mi piace” a suon di selfie e hashtag.

E se il 2015 ha visto trionfare su Instagram la cantante Taylor Swift e la star dei reality Kim Kardashian, quest’anno anche il mondo della moda ha preso d’assalto i social network.

Ecco i 9 personaggi (e un bonus a sorpresa) che ogni appassionato di stile e nuove tendenze ha seguito negli scorsi dodici mesi.

Anna dello Russo (@anna_dello_russo), Lucky Blue Smith (@luckybsmith) e Gigi Hadid (@gighadid)

Anna dello Russo (@anna_dello_russo), Lucky Blue Smith (@luckybsmith) e Gigi Hadid (@gighadid)

OVER THE TOP: ANNA DELLO RUSSO

Più che una donna, un manifesto di stravaganza all’ultimo grido. Dallo yoga delle 6 di mattina alle roboanti feste in compagnia della sua “crew”, l’editor at large di Vogue Japan condivide ogni scatto con il suo milione di seguaci. Se vi è capitato di seguire una sfilata e pensare “Ma chi si metterebbe mai quelle cose in pubblico?”, la risposta è: Anna dello Russo.

NEW FACE: LUCKY BLUE SMITH

No, quelle foto non sono ritoccate. Ok, magari i capelli biondo platino non sono esattamente di un colore naturale, ma gli occhi di ghiaccio ed il viso sagomato sono proprio i suoi. 17 anni, originario della California, Lucky Blue (questo il nome reale!) è appena arrivato e già sfila per i grandi, da Versace a Philip Plein. Se è stato definito“la versione maschile di Cara Delevigne” un motivo ci sarà.

CHIACCHIERATA: GIGI HADID

Se essere grasse vuol dire essere come Gigi Hadid, allora diteci dove dobbiamo firmare e lo faremo. La modella californiana di origini metà palestinesi metà olandesi è stata quest’anno nell’occhio del ciclone per non avere le forme anoressizzanti che tanto spesso si vedono in passerella. Ma niente paura: non solo Gigi non si è fatta intimidire, ma ha debuttato con il suo fisico sano nello show evento di Victoria Secret dello scorso novembre. Certo che con le coccole di super amiche con Cara, Kendall e Joan Smalls tutto deve sembrare più facile…

Cara Delevingne (@caradelevingne), Kendal Jenner (@kendalljenner), Donatella Versace (@donatella_versace)

Cara Delevingne (@caradelevingne), Kendal Jenner (@kendalljenner), Donatella Versace (@donatella_versace)

INARRESTABILE: CARA DELEVINGNE

L’addio alle passerelle a 23 anni. La collezione per Mango con Kate Moss, con orde di fan milanesi ad aspettarla sotto la pioggia gelida. La storia con la dj St. Vincent e la lotta per i diritti Lgbtq. I selfie con Karl (Lagerferld). I film in arrivo, da Pan a Suicide Squad. Ma soprattutto, le mille facce irriverenti e le statement shirt con frasi provocatorie. Il fenomeno Cara, icona inglese seguita da più di 23 milioni di persone, non sembra intenzionato a fermarsi. Sarà tutto merito delle sopracciglia?

RICHIESTISSIMA: KENDALL JENNER

Viene dalla famiglia col più alto tasso di selfie d’America (per chi non lo sapesse, è una delle sorellastre di Kim Kardashian). Non a caso, sua è la foto con il più alto numero di likes nella storia di Instagram. Nel 2015 la 20enne Kendall ha calcato le passerelle più in vista del mondo, da Chanel a Givenchy. Ma a tenerci incollati allo smartphone sono i suoi scatti dietro le quinte insieme alle colleghe stellari, dove sembrano quasi ragazze acqua e sapone. Quasi.

EVERGREEN: DONATELLA VERSACE

È appena arrivata su Instagram, ma ha già più di 700mila followers. Nonché un cagnolino che fa invidia ai carlini di Valentino. Donatella Versace non si fa problemi a mostrare i dietro le quinte degli shooting di campagna o i suoi momenti di lavoro in volo sul jet privato. Ma noi stiamo ancora aspettando qualche chicca succulenta: a quando un retroscena degli abiti di Lady Gaga?

Alexa Chung (@chungalexa), Naomi Campbell (@iamnaomicampbell), Chiara Ferragni (@chiaraferragni)

Alexa Chung (@chungalexa), Naomi Campbell (@iamnaomicampbell), Chiara Ferragni (@chiaraferragni)

STILOSA: ALEXA CHUNG 

It girl ormai consacrata, la blogger britannica ha da poco creato l’app Villoid, con la quale assemblare outfit direttamente acquistabili nell’e-shop. Ma i veri protagonisti quando si parla di Alexa sono i capelli: corti o lunghi, dal taglio bob o con la frangia, ogni salone da parrucchiere che si rispetti ha appesa al muro un’istantanea della sua ultima acconciatura.

PANTERA: NAOMI CAMPBELL 

45 anni e nessuna intenzione di fermarsi. Una parte nella serie TV americana Empire, una collezione creata da lei stessa per Yamamay, e ora l’ingresso nel mondo di Instagram. Certo, di foto struccata o in pose non studiate manco l’ombra, ma la Venere Nera non è sicuramente famosa per il prendersi poco sul serio.

NOSTRANA: CHIARA FERRAGNI 

Ormai fanno più notizia i suoi cambi di casa in giro per gli States (ora si vocifera di un passaggio da LA a Malibu) dei suoi outfit, ma di sicuro il ciclone The Blond Salad non si è ancora placato. E se oltre 5 milioni di persone in tutto il mondo si fanno ispirare dal suo stile, a divertire quest’anno sono stati i suoi video di Snapchat, al ritmo del tormentone con cui saluta sempre i fan: “Hi guys!!

Screenshot 2015-12-18 18.01.37

I super modelli Derek Zoolander e Hansel prima di calcare la passerella di Valentino.

BONUS: DEREK ZOOLANDER

Quando lo scorso giugno le luci si sono abbassate alla fine della sfilata di Valentino, tutti si aspettavano il solito finale. E invece no. Passo dinoccolato, trench blu e in faccia lei: la Magnum. Derek Zoolander, il modello “bello bello in modo assurdo” interpretato da Ben Stiller nell’omonimo film del 2001, ha annunciato il suo ritorno sul grande schermo con un défilé a sorpresa. Con lui il compagno Hansel (il sempre biondissimo Owen Wilson) e un arsenale di nuove espressioni fashion, dalla già citata Magnum alla leggendaria Blue Steel. Poteva mancargli un profilo Instagram? Assolutamente no, e nel trailer del film diretto dallo stesso Stiller lo vediamo addirittura alle prese con un bastone da selfie. Non ci resta che aspettare febbraio 2016 per scoprire se abbia davvero imparato a girare a sinistra.

[All photos are taken from Instagram.]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 340 access attempts in the last 7 days.