Life&Style — 23 aprile 2017 at 08:51

Lusso e glamour al Royal Gala di Dubai

by
Nella foto H.E. Sheikha Hend Al Qassemi

Nella foto H.E. Sheikha Hend Al Qassemi

 

Moda e lusso all’annuale Royal Gala di Dubai, in media partnership con Velvet Magazine, nella suggestiva scenografia di Palazzo Versace con il parrainage di H. E. Sheikha Hend Al Qassemi. Si celebra in passerella la fusione degli stili e nazionalità con designer provenienti dalla Russia, dall’Iran, dalla Francia e dagli Emirati Arabi che hanno presentato le loro collezioni ad un ricco parterre di buyer, esponenti dell’upper class locale e internazionale, stampa e influencer. A dare il via allo show Aiza Dzhabrailova di ASET che ha aggiunto un tocco di “Notti arabe” ai suoi preziosi ricami e silhouette nitide in cui i dettagli sono i veri protagonisti . Il designer iraniano, Nakisa, ha entusiasmato il parterre con uno stile e una visione che dall’ispirazione barocca ricreando una sensazione nostalgica del XVI secolo.La collezione della Sheikha Hend Al Qassemi, House of Hend, è un métissage glam tra cultura orientale e occidentale, in cui la moda è un ponte tra civiltà mentre il brand di gioielli Rodery, lanciato in Italia nel 1986, ha presentato le sue preziose gemme durante il fashion show. La Sheikha ha basato i suoi disegni sulla tradizione islamica tradizionale e li ha trasformati attraverso un’interpretazione moderna con abbellimenti di perle e dettagli floreali per un tocco sensuale  e femminile.

 

Royal Gala Dubai

Royal Gala Dubai

 

Royal Gala Dubai

Royal Gala Dubai

 

Sara Mohamed, del Palais Des Argano, mostrò una collezione ispirata dai caftani marocchini che dimostravano che la regalità era il tema della notte attraverso i colori, i dettagli e i disegni deluxe. Il défilé couture SS’17 di Amato ha dato vita ad un vero stile avanguardistico con una collezione intitolata “Flowers of War”, ispirata da guerriere coraggiose e temerarie durante l’invasione del Giappone in Cina. Amato ha illustrato disegni sognanti portati alla vita attraverso colori vivaci e racconti di storia. Yanina, la celebre maison russa famosa in tutto il mondo, è stata presentata per la prima volta a Dubai.

Royal Gala Dubai

Royal Gala Dubai

Royal Gala Dubai

Royal Gala Dubai

Roayl Gala Dubai

Roayl Gala Dubai

 

I dettagli lussuosi, i tessuti pregiati e l’attenzione per i particolari si sono affiancati alla visione di Yulia Yanina,con creatività epersonalità. Infine, la moda made in France con Loris Azzaro, che festeggia 50 anni di carriera, con la loro collezione SS’17 Couture. La collezione è stata progettata in collaborazione con Bianca Brandolini e Eugenie Niarchos e rende omaggio agli abiti iconici della casa. Lo stilista iraniano Sadaf Dabiralai ha presentato le sue creazioni nella sala principale che porta alla sala da ballo insieme a THARB che ha esposto le borse elegantemente progettate e realizzate con savoir faire artigiano. NC ROCKS ha esposto i bijoux del duo creativo composto da madre e figlia, per donne contemporanee e moderne e Hysideis, casa di moda italiana specializzata nella pelletteria, ha presentato i suoi prodotti dal mood rock’n’roll-chic.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 839 access attempts in the last 7 days.