home, Trends — 12 ottobre 2016 at 12:18

Kesia Concept. Gioielli per trendsetter contemporanee

by

L’arte del gioiello che si ispira al passato e si adatta alle esigenze di chi lo indossa. Nel presente. E’ KESIA Concept, nuova voce nell’ambito Contemporary Jewelry, brand che ha tutta l’intenzione di dare un forte impulso innovativo a uno dei più storici ed esclusivi settori del lusso., Che diventa così accessibile alle trendsetter della new generation. L’ideatrice della rivoluzione? Carla Morgantini Francisci, giovane fondatrice del marchio cresciuta tra le preziose creazioni realizzate da sua madre, Luana Francisci, tra i maggiori esponenti nel settore e molto apprezzata a livello internazionale.Questa prima collezione” spiega Carla “scaturisce in seguito a un’esperienza pluriennale nell’atelier di famiglia, all’interno dell’area marketing. Interfacciarmi con clienti molto diverse tra loro, mi ha permesso di scoprire quali fossero le esigenze delle mie coetanee e più in generale delle donne di oggi: cosmopolite ed affascinanti, alle prese con i ritmi esagerati delle grandi metropoli e alla ricerca di un complemento di stile attraverso il quale esprimere la propria personalità ”.

Courtesy of Press Office

Courtesy of Press Office

Il gioiello reinterpretato secondo nuovi canoni estetici e stilistici, guardano però alla tradizione dell’alta gioielleria in chiave contemporanea. In un’evoluzione di forme che sposa  un’originale approccio tecnologico che consente di applicare su ogni bracciale fino a 9 charms diversi. Il gioiello diventa così il partner ideale da adattare ad ogni look e outfit. Inseparabile compagno di viaggio per ogni occasione, formale o casual.

Courtesy of Press Office

Courtesy of Press Office

Linee moderne ed essenziali ispirate all’arte contemporanea, si alternano a pietre preziose dando vita a fulgide creazioni in argento 925 rodiato: anelli e bracciali personalizzabili e intercambiabili, impreziositi da diamanti, rubini, zaffiri e smeraldi e i charms, sigilli preziosi che richiamano inequivocabilmente i tratti dell’alta gioielleria. Dal cubo piramidale, reinterpretazione in chiave contemporanea dei centrali utilizzati nelle spille di inizio anni ‘80 fino a La marquise, caratteristico taglio di forma ovale con gli estremi a punta, alternativa ricercata alla più classica pietra rotonda. Così come per Il cuore, simbolo universale da sempre utilizzato dalle più grandi maison di preziosi.Fondamentale è la personalizzazione, topic alla base della filosofia stilistica del brand, esaltata da una variopinta  palette cromatica, che spazia dai toni brillanti e pieni del porpora, del blu, del rosa quarzo e del verde ai risoluti bianco e nero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 495 access attempts in the last 7 days.