Life&Style — 19 febbraio 2012 at 19:37

Fashion Love-Story #1 | Karl Lagerfeld e la giacca nera

by

Chi meglio di lei ha fatto la storia della moda e del costume diventando in breve tempo un autentico passe-partout per ogni occasione e simbolo di una donna che vuole emanciparsi con determinazione dai luoghi comuni assumendo uno stile dai tratti sempre più indefiniti e androgini? Ma la giacca nera, of course.

Questa volta la giacca nera viene celebrata dall’eclettico Kaiser del fashion internazionale Karl Lagerfeld in collaborazione con il Direttore di Vogue France e icona del glamour Carine Roitfeld attraverso un bellissimo volume iconografico da collezione intitolato per l’appunto The little black jacket: a Chanel’s classic rivisited by Carine Roitfeld and Karl Lagerfeldedito da Steidl e in uscita il prossimo autunno.

La formula vincente è composta dalla giacca più l’iconico colore nero, tonalità intramontabile per eccellenza, assurti a simbolo e dunque a veri e propri classici e must-have nel guardaroba di ogni donna contemporanea.

E’ proprio grazie alla celebre Maison dalla doppia C e quindi all’estro sartoriale di Gabrielle CocoChanel che a partire dagli anni ’50 il blazerriesce a farsi strada dasolo fino a far brecciain ognilook femminile

Quel capo dal taglio simmetrico ed essenziale creato da Coco, inedito fino ad allora, diventa così il filo conduttore di ogni successiva collezione di Chanel, che a partire dal 1983 e grazie all’estro creativo di Karl Lagerfeld la consacra a vero e proprio “classico” delsuo repertorio: in jersey o in tweed sono le giacche e i twin-set della famosa Casa di moda parigina che dettano legge in fatto di stile ed eleganza.

Nel libro viene scoperto e “ufficializzato” il carattere inaspettatatamente versatile della giacca nera della Maison, che attraverso il potente impatto delle bellissime immagini delle pagine del volume, viene “comunicata” e illustrata nelle sue mille sfaccettature: il compito di raccontare la giacca viene quindi egregiamente affidato alle 100 fotografie scattate da Monsieur Karl in persona.

Sulla sua passerella ideale sfilano dunque tante protagoniste ed eroine della storia dello stile, della cultura e dello spettacolo che l’hanno interpretata (e amata) in maniera spesso originale: dall’allure stravagante dell’attrice americana Sarah Jessica Parker allo stile neo-punk di Alice Dellal passando per un’icona di stile che più francese non si può: Vanessa Paradis, cantanteattrice, il cui angelico volto è apparso spesso per molte campagne pubblicitarie firmate Chanel, incarnando alla perfezione l’ideale estetico della celebre Maison ambasciatrice del lusso francese nel mondo.

Da segnalare infine la presenza di una serie di eventi che accompagneranno l’uscita del libro, tra cui un’imperdibile mostra fotografica che si terrà a Tokyo dedicata a questo capo cult dei nostri tempi .L’atteso evento funge così da vera e propria preview all’uscita del libroe aprirà al pubblico il prossimo 24 Marzo proseguendo fino al 15 Aprile.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 312 access attempts in the last 7 days.