Tecnologia — 18 aprile 2013 at 09:00

A portata di smartphone: le app si fanno fashion

by

Scarica, accedi, condividi. In un mondo che va sempre più veloce, in cui le informazioni si scambiano a suon di tweet e l’apprezzamento si valuta in base a quanti like si raggiungono su Facebook, la moda non poteva restare indietro. Sono tante infatti le fashion app con obiettivi diversi: da quelle che nascono nelle case di moda a quelle più comuni (e più scaricate) che rendono protagonista l’utente stesso.

Ed ecco le app modaiole più apprezzate e divertenti del momento:

POSE. Come funziona: scatta una foto del tuo outfit, segnala i brand che indossi, i prezzi e i dettagli. Poi condividi! All’interno dell’app è attiva anche la sezione shopping, che ti dà la possibilità di acquistare i capi che più ti piacciono ricercandoli comodamente tra i tuoi fashion poser preferiti. Disponibile anche per Android, Pose è la fonte di ispirazione più d’avanguardia in fatto di stile. Prezzo: gratuita.

pose_mo

TRENDABL. Come funziona: molto simile a Pose, ti permette di condividere outfit, modificare le foto e aggiungere i brand dei tuoi capi. E’ un vero e proprio social network modaiolo, apprezzato anche dalle star: le gemelle Olsen, ad esempio, sono già Trendabl-dipendenti. Prezzo: gratuita.

trendabl

SNAPETTE. Come funziona: è l’app perfetta per chi ama lo shopping ricercato. Basta scattare una foto, inserire tutti i dettagli relativi al luogo di acquisto dei capi e condividerla con gli altri utenti. Il sistema GPS localizzerà il negozio e lo shopping può avere inizio! Prezzo: gratuita.

snapette

BESPEAK. Come funziona: è la guida perfetta per l’uomo alla ricerca del proprio stile. Dopo aver inserito tutte le informazioni riguardo il tuo aspetto fisico, Bespeak ti aiuterà a scegliere i capi più adatti a te e alle tue esigenze. Prezzo: gratuita.

be-speak-27_0x410

STYLEBOOK. Come funziona: ti capita spesso di fare acquisti che poi abbandoni nell’armadio? O di ritrovare abiti che non sapevi neppure di avere? Allora questa è l’app perfetta per te! Stylebook organizza il tuo guardaroba e abbina i capi in base alle occasioni, suggerendoti cosa indossare anche per gli eventi speciali. Prezzo: 3,59 €

stylebook

CLOTH. Come funziona: una via di mezzo tra social network e archivio personale, è il sistema che ti aiuta a scegliere l’outfit in base all’occasione e al clima e a condividerlo con gli altri utenti. Prezzo: gratuita.

cloth

iSHOES. Come funziona: completamente dedicata alle scarpe, ne contiene più di cinquantamila paia. Chi usa l’app potrà ricercare le scarpe più adatte a sè, scoprire dove si possono acquistare e condividere la propria scelta su Facebook. Prezzo: gratuita.

iShoes

SHAZAM. Come funziona: in fase di sperimentazione è la versione fashion dell’app musicale. Se fino ad oggi si pensava a Shazam come all’app utile per individuare i titoli di canzoni sconosciute, presto sarà possibile far riferimento a essa anche per identificare i vestiti indossati nei programmi tv. Prezzo: gratuita.

shazam

Come un gioco, le app rappresentano l’ultima fase dell’evoluzione del concetto moda come democratica e accessibile. Basta un click e i gusti, gli stili e le preferenze di persone comuni saranno visibili a tutti e tutti saranno protagonisti. Il web invita e induce a partecipare, nel senso di prendere parte a quel grande fenomeno sociale che è l’affermazione forte della personalità individuale. Condizione necessaria nell’immensità della Rete e in un mondo che oscilla tra l’anonimato e il desiderio di protagonismo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Bad Behavior has blocked 397 access attempts in the last 7 days.